Ultimo Articolo

  • Legittimo il porto del “manganello d’ordinanza” da parte della Guardia Giurata6 giorni ago
    Legittimo il porto del “manganello d’ordinanza” da parte della Guardia Giurata
    Pronunciandosi su un ricorso contro una sentenza con cui il tribunale aveva condannato una guardia giurata per aver portato fuori dalla propria abitazione, senza giustificato motivo, un manganello “estensibile” in metallo lungo cm. 65, da considerarsi, per le circostanze di tempo e di luogo, utilizzabile per l’offesa alla persona, la Corte di Cassazione (sentenza 7 settembre
 
 

Other News

Legittimo il porto del “manganello d’ordinanza” da parte della Guardia Giurata

21 settembre 2016 05:58Commenti disabilitati su Legittimo il porto del “manganello d’ordinanza” da parte della Guardia Giurata
Legittimo il porto del “manganello d’ordinanza” da parte della Guardia Giurata

Pronunciandosi su un ricorso contro una sentenza con cui il tribunale aveva condannato una guardia giurata per aver portato fuori dalla propria abitazione, senza giustificato motivo, un manganello “estensibile” in metallo lungo cm. 65, da considerarsi, per le circostanze di tempo e di luogo, utilizzabile per l’offesa alla persona, la Corte di Cassazione (sentenza 7 settembre 2016, n. 37181) – nell’accogliere la tesi difensiva secondo cui il porto era giustificato in quanto si trattava del manganello che gli era stata fornito dalla società di vigilanza privata di cui era dipendente, tant’è che al momento del controllo egli indossava l’uniforme tipica […]

Read more ›

Reintegro a seguito dello sciopero contro Jobs Atc

23 agosto 2016 15:28Commenti disabilitati su Reintegro a seguito dello sciopero contro Jobs Atc
Reintegro a seguito dello sciopero contro Jobs Atc

(Sesto Potere) – Forlì – 23 agosto 2016 – Aveva aderito allo sciopero generale contro il Jobs Act di Matteo Renzi e venne licenziato in tronco. Il sindacato ha sostenuto la scelta del lavoratore ed ha impugnato il provvedimento. Il giudice chiamato a decidere sulla liceità di questo atto, alla fine dell’iter processuale, ha giudicato la condotta dell’azienda “illegittima e discriminatoria” ed ha condannato il datore di lavoro a reinserire il dipendente in organico ed a risarcirgli il danno cagionato, corrispondendogli un ‘indennità pari a quasi mille e 300euro mensili dalla data del licenziamento fino al suo reintegro, con relativo […]

Read more ›

Installazione GPS – Circolare ASSIV n. 18/2016

3 agosto 2016 19:26Commenti disabilitati su Installazione GPS – Circolare ASSIV n. 18/2016
Installazione GPS –  Circolare ASSIV n. 18/2016

Grazie alla NON partecipazione da parte dei colleghi all’attività sindacale; vengono autorizzati gli IVP all’utilizzo dei sistemi di geolocalizzazione e tutti quelli che precedentemente rientravano nell’art. 4 L.300/70 ai fini lavorativi, per la tutela del bene dato in affidamento e dell’attività svolta, così come modificato dalla riforma sul lavoro Jobs-Act. Dove non si raggiunge un accordo Sindacale, sarà il Ministero del Lavoro a fornire l’autorizzazione dietro richiesta dell’Istituto. Aspettiamoci una “valanga” di provvedimenti disciplinari, chi pensa di difendersi senza il Sindacato si trovasse un buon avvocato (tipo Perry Mason). In alcuni IVP i licenziamenti disciplinari hanno già superato il “rodaggio”. (Mi […]

Read more ›

Ritardo Stipendi

31 luglio 2016 15:55Commenti disabilitati su Ritardo Stipendi
Ritardo Stipendi

Lo stipendio in ritardo è uno dei problemi più diffusi tra le Guardie Giurate, soprattutto quando i tempi entro cui arriva la busta paga sono variabili. Visto che è assurdo pensare che il datore di lavoro possa consegnare lo stipendio quando vuole, molti si saranno chiesti se il pagamento del salario a fine mese ha una data di scadenza oppure no, senza magari trovare una risposta esaustiva. Ricevere lo stipendio è un diritto del lavoratore, purtroppo non sempre rispettato. Infatti, in questi tempi di crisi, può succedere che il datore di lavoro non onori la busta paga o che la […]

Read more ›

Securpol: Contratto di Solidarietà Difensiva

25 luglio 2016 20:19Commenti disabilitati su Securpol: Contratto di Solidarietà Difensiva
Securpol: Contratto di Solidarietà Difensiva

Il 22 luglio 2016, presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si è tenuto un’ulteriore incontro, presieduto dalla dott.ssa Fabiana Natale, nell’ambito della fase amministrativa della procedura di licenziamento collettivo, avviata da Securpol Group S.r.L. ai sensi e per gli effetti degli artt. 4 e 24 legge 23 luglio 1991 n. 223 e successive modificazioni. Sono presenti: – per la SOCIETA’, Roberto Parascandolo, Omar Menghini e Claudio Mori; – per la UGL Sicurezza Civile Nazionale, Enrico Doddi. Sono, altresì, presentile RSA e le strutture sindacali territoriali.

Read more ›
shared on wplocker.com