29 aprile a Roma: sit-in lavoratori IVP Centralpol/Sevitalia

29 Aprile 2015 15:48Visto da: 243

29 aprile a Roma: sit-in lavoratori IVP Centralpol/SevitaliaIMG_3035

L’Ugl Sicurezza Civile si riunisce in un sit-in di protesta contro il mancato reintegro, ordinato dal Tribunale di Roma, di circa 13 lavoratori, licenziati illegittimamente dall’Istituto di Vigilanza privata Centralpol/Sevitalia. La protesta si è svolta con la partecipazione di tutto il Direttivo romano il quale ha partecipato in segno di solidarietà verso i colleghi licenziati davanti alla sede dell’istituto di vigilanza a Roma.
Durante il sit-in il segretario territoriale Gianni Festa è stato ricevuto dalla proprietà, le due parti si sono accordate nel rivedersi alla DTL il 5 maggio per ridiscutere del destino dei 13 lavoratori licenziati.
Si è voluta attirare l’attenzione non solo sull’atteggiamento inaccettabile di Centralpol/Sevitalia, ma anche più in generale sugli effetti perversi che i cambi di appalto generano nel settore della vigilanza privata, contro i quali chiediamo misure a tutela dei livelli occupazionali.

please install flash

Tags:
shared on wplocker.com