Comunicati

Riforma Guardie Giurate

Con la presente per comunicarvi che la scrivente O.S. ha partecipato, il giorno 28 luglio, alla Commissione Consultiva Centrale per le attività di cui all’art. 134 T.U.L.P.S, riunione che si è svolta presso l’Ufficio per gli Affari della Polizia Amministrativa e Sociale, riguardante futura formazione delle Guardie Giurate.

Tale riunione propedeutica serviva per creare un approccio tra le parti Sociali e Imprenditoriali del settore e di categoria, e i Funzionari e le persone designate per la prosecuzione dei lavori e per la formazione della sottocommissione, la quale creerà le basi e indicherà la metodologia da seguire per avviare la riforma del settore partendo dalla formazione. Tutto questo in ottemperanza alle normative vigenti imposte dalla Comunità Europea e finalizzate alla crescita professionale e certificata dell’Operatore di Sicurezza nel prossimo futuro.

Sono state esperite, durante la riunione le prime fasi di presentazione,  e nel mese di settembre si darà seguito alla stesura dei primi documenti, sulla base delle proposte e suggerimenti presentati, di quello che sarà la norma che regolamenterà come prima fase l’ingresso del candidato e la relativa formazione per l’aspirante Guardia Giurata  per passare successivamente ai corsi certificati di aggiornamento per il personale attualmente in forza.  Si quantificherà il carico di tale operazione sugli IVP e/o Regione attingendo anche ai sistemi di formazione esistenti e regolamentati sulle nuove esigenze.

Vi terremo informati sulle varie innovazioni.

Vedi anche contributo UGL – Sicurezza Civile