RINNOVO Accordi Sindacali per Covid-19 di cui al DL 34/2020

22 Giugno 2020 07:06Visto da: 9

Buongiorno, si informa che, a seguito delle novità di legge sopraggiunte, come introdotte dal D.L. n. 34 del 19 maggio 2020, le Parti Sociali AISS ITALIA, FEDERTERZIARIO e UGL SICUREZZA CIVILE, per le aziende che applicano il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) per i dipendenti delle Agenzie di Sicurezza Sussidiaria e degli Istituti Investigativi e di Sicurezza, hanno deliberato la proroga della procedura sindacale unica nazionale semplificata gratuita per il RINNOVO degli Accordi Sindacali per Covid-19 di cui al DL 34/2020 e conseguentemente sono stati predisposti i moduli per l’avvio della procedura e per la sottoscrizione del previsto accordo sindacale con procedure semplificate.

Il Decreto Rilancio n. 34 del 19 maggio 2020 ha, infatti, reinserito, per la CIGO e per l’assegno ordinario (FIS), l’informazione, la consultazione e l’esame congiunto che devono essere svolti, anche in via telematica, entro i tre giorni successivi a quello della comunicazione preventiva. Quindi, per le nuove domande e le proroghe di CIGO e FIS decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto Rilancio, occorre la consultazione sindacale.

L’iter da seguire per l’attivazione della procedura sindacale per l’Assegno Ordinario (FIS) è il seguente:

  1. le aziende trasmettono la il modello di rinnovo (cfr. allegato 1) al sindacato dei lavoratori UGL Sicurezza Civile, con PEC da inviarsi all’ENBISIT (posta@pec.enbisit.it);
  2. l’ENBISIT risponderà, trasmettendo all’azienda il verbale di accordo sindacale di rinnovo appositamente predisposto che il titolare dell’azienda dovrà compilare e firmare, re-inviandolo a sua volta all’ENBISIT;
  3. l’ENBISIT, infine, trasmetterà all’azienda l’accordo di rinnovo sottoscritto dal sindacato e dall’associazione di categoria. Tale accordo sarà necessario per poter attivare la proroga dell’Assegno Ordinario (FIS).

Si ricorda che la procedura sopra indicata vale per le imprese che applicano il CCNL per i dipendenti delle Agenzie di Sicurezza Sussidiaria e degli Istituti Investigativi e di Sicurezza AISS, Federterziario e UGL Sicurezza Civile.

Restiamo a disposizione per ulteriori delucidazioni in merito.

Cordiali saluti.

ENBISIT

Tags:
shared on wplocker.com