Cronaca

Risveglio di sangue!!!

attentato-bruxelles-immagini-ricordo-cuore-hashtag-770x491“E’ una giornata assurda quella di oggi, costellata di sangue e vittime innocenti.”
Le prime parole scandite da Enrico Doddi, Segretario Nazionale della UGL Sicurezza Civile, non lasciano spazio a diversi stati d’animo che non porti allo sgomento per i tragici fatti accaduti a Bruxelles.
“Purtroppo, prosegue Doddi, lo stato di sicurezza non sarà mai raggiungibile ad un livello tale da impedire che il terrorismo compia attentati tragici e devastanti come quello di oggi, ma ciò che ora mi chiedo è se veramente i controlli e le forze dell’ordine impiegate siano state in linea con l’allerta da mesi proclamata in tutta Europa.”
“Di certo, e questo è un monito alle Autorità italiane, non possiamo pensare che simili gesti, per quanto a volte incontrollabili, non comportino ad un monitoraggio concreto sulla reale situazione che attraversa oggi anche il popolo italiano. Abbiamo il dovere di sentirci protetti con tutte le Forze di Polizia, con l’impiego dell’Esercito, ma credo che oggi anche l’ausilio delle Guardie Particolari Giurate, possa essere un ulteriore strumento di appoggio a tutto ciò già predisposto in termini di sicurezza.”