Securpol, protesta lavoratori al Tribunale.

17 agosto 2017 18:04Visto da: 69

Alcune decine di lavoratori della Securpol hanno manifestato questo pomeriggio all’esterno del Tribunale di Civitavecchia per chiedere lo sblocco dei conti della società, per la quale si profila il fallimento dopo l’arresto per bancarotta, avvenuto due mesi fa dell’amministratore, Angelo Menghini, del figlio Omar e di Roberto Parascandolo, in relazione al fallimento di una società collegata al gruppo “Securpol”. La manifestazione svoltasi questo pomeriggio era stata organizzata dalle guardie giurate che aderiscono all’Ugl. I lavoratori chiedono lo sblocco dei conti per poter ricevere le loro spettanze e sono, ovviamente, preoccupati per il loro posto di lavoro. Securpol occupa infatti circa 1500 dipendenti in tutta Italia, gestendo una serie di servizi di vigilanza per tantissime aziende, enti ed istituzioni.

 

Fonte: http://www.trcgiornale.it/news/sindacale/93455-securpol-lavoratori-in-protesta-davanti-al-tribunale.html

Tags:
shared on wplocker.com