Cronaca

Nuova ordinanza ministeriale anti covid

Il Ministero della salute, unitamente al Ministero delle infrastrutture e delle mobilità sostenibili ha emanato una nuova ordinanza.

Tra le principali novità, segnaliamo quanto segue:

  • A bordo dei treni il controllo del Green Pass può essere effettuato dal personale di bordo insieme al controllo del biglietto di viaggio.
  • Se a bordo del treno si trova un passeggero con sintomi riconducibili al covid 19 Polizia Ferroviaria e autorità sanitarie devono essere immediatamente informate e potranno decidere se fermare il treno.
  • A bordo dei mezzi pubblici torneranno i controllori. Figura che era stata sospesa con lo scoppio della pandemia.
  • Si potrà accedere sugli autobus anche dalla porta anteriore a patto che ci sia un pannello divisorio per proteggere autista e passeggeri.
  • I mezzi pubblici vanno sanificati almeno una volta al giorno.
  • A bordo di taxi e NCC non potranno essere trasportati, più di due passeggeri, se non componenti dello stesso nucleo familiare e bisognerà evitare di occupare il posto di fianco al conducente.

SCARICA PDF

DECRETO TRASPORTI