Formazione e Normativa

Art. 116 CCNL – Le maggiorazioni

Una panoramica sull’incremento in termini percentuali (rispetto alla paga base oraria) previsto dal contratto nazionale per il lavoro festivo e\o straordinario.
Esempio: GPG 4° livello con uno scatto di anzianità. Per determinare la paga oraria prendiamo la paga base mensile 1300,01€ e la dividiamo per 173 ore (divisore convenzionale). Risultato: 7,51€ di paga base oraria.
Andiamo ora a vedere quanto troveremo in busta paga a seconda dei casi:
Straordinario 30%: 9,77€\ora
Straordinario sul giorno di riposo 35%: 10,14€\ora
Ordinario festivo 35% 10,14€\ora
Straordinario festivo 40%: 10,52€\ora
Su alcuni cedolini potreste trovare una maggiorazione dell’orario ordinario festivo pari a 2,63€. Questo perchè le 7 ore della giornata festiva possono essere indicate come paga giornaliera anzichè oraria. In questo caso la paga giornaliera sarebbe di 50€ + i 2,63€ di maggiorazione per ogni ora ordinaria festiva.