Facebook Posts

Comments Box SVG iconsUsed for the like, share, comment, and reaction icons
Nella giornata di ieri 1 ottobre è cessato lobbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici. Ma dovè ancora necessaria?👩‍⚕️ La mascherina continua ad essere obbligatoria nelle strutture sanitarie sia per i lavoratori che per i visitatori fino al 31 ottobre.😷 Per i lavoratori del settore privato vige lobbligo di mascherina solamente per chi non può rispettare la distanza di sicurezza. Scadrà il 31 ottobre.⚠️ Il datore di lavoro che impone lobbligo della mascherina, anche ad un piccolo gruppo di lavoratori indicati dal medico competente o dallRSPP, è tenuto a fornire le mascherine.🤒 Lobbligo di indossare la mascherina può essere imposto anche in caso di focolaio in azienda.🔷 Diverse regole vigono invece per i lavoratori del pubblico impiego. Per loro la mascherina è solamente raccomandata.
Nella giornata di ieri 1 ottobre è cessato l'obbligo di indossare la mascherina sui mezzi pubblici. Ma dov'è ancora necessaria?

👩‍⚕️ La mascherina continua ad essere obbligatoria nelle strutture sanitarie sia per i lavoratori che per i visitatori fino al 31 ottobre.

😷 Per i lavoratori del settore privato vige l'obbligo di mascherina solamente per chi non può rispettare la distanza di sicurezza. Scadrà il 31 ottobre.

⚠️ Il datore di lavoro che impone l'obbligo della mascherina, anche ad un piccolo gruppo di lavoratori indicati dal medico competente o dall'RSPP, è tenuto a fornire le mascherine.

🤒 L'obbligo di indossare la mascherina può essere imposto anche in caso di focolaio in azienda.

🔷 Diverse regole vigono invece per i lavoratori del pubblico impiego. Per loro la mascherina è solamente raccomandata.
... Vedi altro...Vedi di meno...

Commenta su Facebook

L’ennesima strozzata all’italiana

L'Ente per la Sicurezza Privata e gli Istituti investigativi
𝙎𝙘𝙤𝙥𝙧𝙞 𝙘𝙤𝙨𝙖 𝙥𝙤𝙨𝙨𝙞𝙖𝙢𝙤 𝙛𝙖𝙧𝙚 𝙥𝙚𝙧 𝙩𝙚
www.enbisit.it
#Sicurezza #Investigatori #AddettiaiServizidiControllo #steward
... Vedi altro...Vedi di meno...
👨‍⚕️ 𝐕𝐈𝐒𝐈𝐓𝐀 𝐌𝐄𝐃𝐈𝐂𝐀 𝐃𝐈 𝐈𝐃𝐎𝐍𝐄𝐈𝐓𝐀' - 𝐋𝐚 𝐠𝐮𝐢𝐝𝐚 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐥𝐞𝐭𝐚

Pubblichiamo oggi la prima parte della nostra guida sulla visita medica di idoneità.
Nei prossimi giorni verrà condivisa la seconda parte e sarà possibile scaricare il PDF dal nostro sito.
... Vedi altro...Vedi di meno...

Commenta su Facebook

Bravi, bel prospetto!

Siamo passati ad un altro istituto su appalto pubblico, sono invalido 75 percento diabetico esente notti.... primi turni 3 notti...fatto presente dicono che devono aspettare la visita anche se assunto come categoria protetta..

‼️ Ricordiamo che domani è l’ultimo giorno utile per presentare il modello 730
‼️ Ricordiamo che domani è l’ultimo giorno utile per presentare il modello 730 ... Vedi altro...Vedi di meno...
Spettano gli arretrati, sulla base dei nuovi importi, per le domande presentate entro il 30 giugno 2022.
L'assegno è già aggiornato per le domande presentate dopo tale data.
... Vedi altro...Vedi di meno...
Concludiamo la serie di slide relative alla sezione servizi fiduciari con lart. 26 che stabilisce lerogazione della tredicesima mensilità.🔸 Devessere pagata entro il 20 dicembre di ogni anno ed il periodo di riferimento per calcolare i cosiddetti dodicesimi va dal 1 gennaio al 31 dicembre.🔸 Per la maturazione di un dodicesimo, sono da considerarsi come mese intero i periodi superiori a 15 giorni. A titolo di esempio, un lavoratore assunto il 10 gennaio avrà diritto allintera tredicesima mentre un altro assunto il 20 gennaio percepirà solamente undici dodicesimi della normale retribuzione mensile.🔸 Per i servizi fiduciari non è prevista la quattordicesima mensilità che invece spetta alle Guardie Giurate.
Concludiamo la serie di slide relative alla sezione servizi fiduciari con l'art. 26 che stabilisce l'erogazione della tredicesima mensilità.

🔸 Dev'essere pagata entro il 20 dicembre di ogni anno ed il periodo di riferimento per calcolare i cosiddetti dodicesimi va dal 1 gennaio al 31 dicembre.

🔸 Per la maturazione di un dodicesimo, sono da considerarsi come mese intero i periodi superiori a 15 giorni. A titolo di esempio, un lavoratore assunto il 10 gennaio avrà diritto all'intera tredicesima mentre un altro assunto il 20 gennaio percepirà solamente undici dodicesimi della normale retribuzione mensile.

🔸 Per i servizi fiduciari non è prevista la quattordicesima mensilità che invece spetta alle Guardie Giurate.
... Vedi altro...Vedi di meno...

Commenta su Facebook

Non sono la quattordicesima e un contratto da quarto mondo non abbiamo diritto a niente... povera Italia e poveri non che dobbiamo lavorare a queste condizioni.

Seguo

Ma la tredicesima x i servizi fiduciari viene spalmata mensilmente durante l'anno e no a dicembre...

Ci sono novità riguardo gli incontri per il rinnovo del C.C.N.L?

L’Ispettorato del Lavoro chiarisce che vige il divieto di licenziamento per il padre lavoratore che fruisce del congedo di paternità.Il Decreto 105/22 ha introdotto nuovi diritti per i padri lavoratori che potranno fruire di 10 giorni di astensione retribuita dal lavoro, ed è fruibile dai due mesi precedenti la data presunta del parto fino ai cinque mesi successivi alla nascita, anche in caso di morte perinatale, o in caso di adozione.Come per le lavoratrici madri, fino al compimento dell’anno del figlio il lavoratore che fruisce del congedo, per tutta la durata dello stesso e fino al compimento dell’anno del figlio non può essere licenziato. In caso di dimissioni entro l’anno del figlio, il lavoratore padre avrà diritto all’indennità di preavviso, alla NASPI e a tutti quegli istituti previsti in caso di dimissioni, esattamente come fino ad ora accadeva per le lavoratrici madri, senza il dovere di dare il preavviso di licenziamento al datore di lavoro.
L’Ispettorato del Lavoro chiarisce che vige il divieto di licenziamento per il padre lavoratore che fruisce del congedo di paternità.

Il Decreto 105/22 ha introdotto nuovi diritti per i padri lavoratori che potranno fruire di 10 giorni di astensione retribuita dal lavoro, ed è fruibile dai due mesi precedenti la data presunta del parto fino ai cinque mesi successivi alla nascita, anche in caso di morte perinatale, o in caso di adozione.

Come per le lavoratrici madri, fino al compimento dell’anno del figlio il lavoratore che fruisce del congedo, per tutta la durata dello stesso e fino al compimento dell’anno del figlio non può essere licenziato.

In caso di dimissioni entro l’anno del figlio, il lavoratore padre avrà diritto all’indennità di preavviso, alla NASPI e a tutti quegli istituti previsti in caso di dimissioni, esattamente come fino ad ora accadeva per le lavoratrici madri, senza il dovere di dare il preavviso di licenziamento al datore di lavoro.
... Vedi altro...Vedi di meno...
🗳 Per avere diritto al permesso elettorale, il lavoratore dovrà ricoprire una di queste funzioni: 🔹Presidente, segretario o scrutatore di seggio🔹Rappresentante di lista, di gruppo o di partito🔹Componente del comitato promotore (referendum)ℹ Per poter godere dei permessi elettorali è necessario presentare al proprio datore di lavoro tutta la documentazione sottoscritta dalla presidenza del seggio elettorale.📅 Il diritto al permesso decorre dalla giornata di allestimento del seggio fino al termine delle operazioni di spoglio.🕑 Il diritto al permesso per lintero giorno vale anche per le operazioni che occupano una sola parte della giornata.Ad esempio lo spoglio terminato alle 2 del mattino del lunedì da diritto al permesso per lintera giornata.⚠ Se limpegno al seggio elettorale cade su un giorno di riposo, il lavoratore avrà diritto al recupero del riposo o in alternativa ad una giornata di retribuzione aggiuntiva.
🗳 Per avere diritto al permesso elettorale, il lavoratore dovrà ricoprire una di queste funzioni:

🔹Presidente, segretario o scrutatore di seggio
🔹Rappresentante di lista, di gruppo o di partito
🔹Componente del comitato promotore (referendum)

ℹ Per poter godere dei permessi elettorali è necessario presentare al proprio datore di lavoro tutta la documentazione sottoscritta dalla presidenza del seggio elettorale.

📅 Il diritto al permesso decorre dalla giornata di allestimento del seggio fino al termine delle operazioni di spoglio.

🕑 Il diritto al permesso per l'intero giorno vale anche per le operazioni che occupano una sola parte della giornata.
Ad esempio lo spoglio terminato alle 2 del mattino del lunedì da diritto al permesso per l'intera giornata.

⚠ Se l'impegno al seggio elettorale cade su un giorno di riposo, il lavoratore avrà diritto al recupero del riposo o in alternativa ad una giornata di retribuzione aggiuntiva.
... Vedi altro...Vedi di meno...
Congratulazioni al nostro Bianchi Leucio per la nomina a Segretario della UGL Sicurezza Civile di Latina.https://www.uglguardiegiurate.net/2022/5665/
Congratulazioni al nostro Bianchi Leucio per la nomina a Segretario della UGL Sicurezza Civile di Latina.
www.uglguardiegiurate.net/2022/5665/
... Vedi altro...Vedi di meno...

Commenta su Facebook

Congratulazioni e buon lavoro…

Congratulazioni Leucio...dalla Sicurezza Civile Napoli.

Congratulazioni!!!

Congratulazioni anche dalla Sicurezza Civile di Ancona.

Complimenti LEUCIO

Vaiiiiiiìiiii Amico mio... top.

Complimenti Bianchi Leucio !

Congratulazioni! 🥳 Buon lavoro al nuovo segretario!

Complimenti e buon lavoro Leucio

Buon lavoro Bianchi Leucio 💪

View more comments

Nei giorni scorsi, ha suscitato molto interesse l’incidente accaduto a Novara che ha coinvolto una Guardia Giurata durante un’esercitazione al poligono di tiro. Cercheremo di fugare ogni dubbio attraverso questi due approfondimenti che andranno ad analizzare gli aspetti giuridici e tecnici che riguardano un evento di questo genere. Gli articoli sono curati dal nostro dirigente nazionale Ennio Raffaele Lo Forte esperto di armi e munizionamento nonché istruttore di tiro dinamico.Image attachmentImage attachment
Nei giorni scorsi, ha suscitato molto interesse l’incidente accaduto a Novara che ha coinvolto una Guardia Giurata durante un’esercitazione al poligono di tiro.

Cercheremo di fugare ogni dubbio attraverso questi due approfondimenti che andranno ad analizzare gli aspetti giuridici e tecnici che riguardano un evento di questo genere. Gli articoli sono curati dal nostro dirigente nazionale Ennio Raffaele Lo Forte esperto di armi e munizionamento nonché istruttore di tiro dinamico.
... Vedi altro...Vedi di meno...
❗️ Tra 10 giorni scadrà il termine per la presentazione del modello 730. ❌ Ti sei accorto di un errore nella dichiarazione che hai già consegnato? Puoi presentare unintegrazione entro il 25 ottobre.
❗️ Tra 10 giorni scadrà il termine per la presentazione del modello 730.

❌ Ti sei accorto di un errore nella dichiarazione che hai già consegnato? Puoi presentare un'integrazione entro il 25 ottobre.
... Vedi altro...Vedi di meno...
Entro quanto tempo va discussa la contestazione disciplinare? ... Vedi altro...Vedi di meno...

Commenta su Facebook

Immediatezza!!!🤣🤣🤣

𝖤̀ 𝖭𝖴𝖫𝖫𝖮 𝖨𝖫 𝖫𝖨𝖢𝖤𝖭𝖹𝖨𝖠𝖬𝖤𝖭𝖳𝖮 𝖯𝖤𝖱 𝖲𝖢𝖠𝖱𝖲𝖮 𝖱𝖤𝖭𝖣𝖨𝖬𝖤𝖭𝖳𝖮 𝖲𝖤𝖭𝖹𝖠 𝖠𝖥𝖥𝖨𝖲𝖲𝖨𝖮𝖭𝖤 𝖣𝖤𝖫 𝖢𝖮𝖣𝖨𝖢𝖤 𝖣𝖨𝖲𝖢𝖨𝖯𝖫𝖨𝖭𝖠𝖱𝖤 𝖨𝖭 𝖠𝖹𝖨𝖤𝖭𝖣𝖠Secondo la Cassazione, “in tema di sanzioni disciplinari, qualora le violazioni contestate non consistono in condotte contrarie ai doveri fondamentali del lavoratore, rientranti nel cd. minimo etico o di rilevanza penale, bensì nella violazione di norme di azione derivanti da direttive aziendali, suscettibili di mutare nel tempo in relazione a contingenze economiche e di mercato ed al grado di elasticità nell’applicazione, l’ambito ed i limiti della loro rilevanza e gravità devono essere previamente posti a conoscenza dei lavoratori secondo le prescrizioni dell’articolo 7 dello Statuto dei Lavoratori”. La previa pubblicazione delle norme disciplinari assolve  alla funzione di sostanziale garanzia di legalità e prevedibilità dell’esercizio del potere disciplinare, realizzata mediante la pubblicazione della delimitazione concordata dalle parti collettive dell’ambito dell’intervento repressivo, in relazione alla tipizzazione degli addebiti, alla graduazione della loro rilevanza e gravità ed alla correlazione con le sanzioni previste. L’affissione del codice disciplinare, che non ammette equipollenti, è diretta ad assicurare la conoscibilità legale della normativa disciplinare : come il lavoratore non può invocare l’ignoranza delle norme affisse, così il datore, ove sia mancata l’affissione, non può sostenere che il lavoratore ne fosse altrimenti a conoscenza.
𝖤̀ 𝖭𝖴𝖫𝖫𝖮 𝖨𝖫 𝖫𝖨𝖢𝖤𝖭𝖹𝖨𝖠𝖬𝖤𝖭𝖳𝖮 𝖯𝖤𝖱 𝖲𝖢𝖠𝖱𝖲𝖮 𝖱𝖤𝖭𝖣𝖨𝖬𝖤𝖭𝖳𝖮 𝖲𝖤𝖭𝖹𝖠 𝖠𝖥𝖥𝖨𝖲𝖲𝖨𝖮𝖭𝖤 𝖣𝖤𝖫 𝖢𝖮𝖣𝖨𝖢𝖤 𝖣𝖨𝖲𝖢𝖨𝖯𝖫𝖨𝖭𝖠𝖱𝖤 𝖨𝖭 𝖠𝖹𝖨𝖤𝖭𝖣𝖠

Secondo la Cassazione, “in tema di sanzioni disciplinari, qualora le violazioni contestate non consistono in condotte contrarie ai doveri fondamentali del lavoratore, rientranti nel cd. minimo etico o di rilevanza penale, bensì nella violazione di norme di azione derivanti da direttive aziendali, suscettibili di mutare nel tempo in relazione a contingenze economiche e di mercato ed al grado di elasticità nell’applicazione, l’ambito ed i limiti della loro rilevanza e gravità devono essere previamente posti a conoscenza dei lavoratori secondo le prescrizioni dell’articolo 7 dello Statuto dei Lavoratori”.

La previa pubblicazione delle norme disciplinari assolve alla funzione di sostanziale garanzia di legalità e prevedibilità dell’esercizio del potere disciplinare, realizzata mediante la pubblicazione della delimitazione concordata dalle parti collettive dell’ambito dell’intervento repressivo, in relazione alla tipizzazione degli addebiti, alla graduazione della loro rilevanza e gravità ed alla correlazione con le sanzioni previste. L’affissione del codice disciplinare, che non ammette equipollenti, è diretta ad assicurare la conoscibilità legale della normativa disciplinare : come il lavoratore non può invocare l’ignoranza delle norme affisse, così il datore, ove sia mancata l’affissione, non può sostenere che il lavoratore ne fosse altrimenti a conoscenza.
... Vedi altro...Vedi di meno...
ℹ  Approvato dal Consiglio dei Ministri il Decreto Aiuti Ter che prevede, tra le altre cose, un bonus di 150€ per il mese di novembre.⚠ I requisiti per riceverlo non saranno uguali per tutti. Ci sarà infatti una distinzione tra i lavoratori dipendenti ed i pensionati o altre categorie di soggetti.✅ I lavoratori dipendenti, dovranno avere un imponibile IRPEF (detto anche imponibile fiscale) non superiore a 1538€ nella busta paga di novembre e saranno tenuti a compilare unautodichiarazione in cui attesteranno di non essere titolari di altri trattamenti.✔ Pensionati e altre categorie, come ad esempio i lavoratori domestici o autonomi, dovranno avere una soglia reddituale inferiore ai 20.000€ nellanno 2021.📄 Rimaniamo comunque in attesa del testo definitivo del Decreto e delle circolari INPS che usciranno nelle prossime settimane.
ℹ Approvato dal Consiglio dei Ministri il "Decreto Aiuti Ter" che prevede, tra le altre cose, un bonus di 150€ per il mese di novembre.

⚠ I requisiti per riceverlo non saranno uguali per tutti. Ci sarà infatti una distinzione tra i lavoratori dipendenti ed i pensionati o altre categorie di soggetti.

✅ I lavoratori dipendenti, dovranno avere un imponibile IRPEF (detto anche imponibile fiscale) non superiore a 1538€ nella busta paga di novembre e saranno tenuti a compilare un'autodichiarazione in cui attesteranno di non essere titolari di altri trattamenti.

✔ Pensionati e altre categorie, come ad esempio i lavoratori domestici o autonomi, dovranno avere una soglia reddituale inferiore ai 20.000€ nell'anno 2021.

📄 Rimaniamo comunque in attesa del testo definitivo del Decreto e delle circolari INPS che usciranno nelle prossime settimane.
... Vedi altro...Vedi di meno...

Commenta su Facebook

I signori del governo hanno abolito il bonus di Renzi. È poi ci danno a singhiozzo i soldi come se fossimo dei poveri. Andate a fare in culo. Pezzi di merda. Allora io vi dico :fate una legge di aumento di stipendio in busta paga di 200 euro in più per sempre.

Adesso sì che siamo a posto.......a casinu

La qualifica alle G.P.G. ancora in alto mare per il rinnovo del contratto se ne parla forze dobbiamo aspettare altri sette anni per due spicci tutti a dire signor si signore.

Anche la limitazione, e loro stavano inserendo un surplus di 250000,00; per fortuna che il Capo dello Stato se ne accorto ed ha bloccato tutto.

Una vergogna per i pensionati,grande umiliazione,ha persino ridotto il reddito,che poi non daranno mai.

L elemosina.

Ma invece per chi lavora,farci aumentare lo stipendio di tale cifra quello no ??

Invalidi civili?

I loro stipendi non si toccano e fanno la carità da 150 euro io non voterò fatelo anche voi

Chi sono disoccupati, ricevere questo bonus?

Si deve fare la domanda all'inps o sarà in automatico?

La colpa è sempre, andate a chiedere ci saranno sorprese, il datore la risposta sarà che loro non aderiscono, oppure non abbiamo soldi. Il governo i soldi x il bonus deve inserire nell assegno unico.

Solo per il mese di novembre? Grazie mille

Bho.. per me sarebbe ora che si cominci a fare qualcosa per non farci prendere ancora per i fondelli.

Che vergogna La maggior parte farà malattia per avere 150 euro senza lavorare Altrimenti gli toccherà lavorare e non prenderli

Mettetevelo in culo … pezzenti

View more comments

Comunicato sullesito dellincontro per il rinnovo del CCNL
Comunicato sull'esito dell'incontro per il rinnovo del CCNL ... Vedi altro...Vedi di meno...

Commenta su Facebook

La trattativa è ancora in corso e le premesse politiche di linea sindacale/aziendale complicatissime… tutti guardano a tutto e tatti…

Quindi non è stato detto nulla di concreto???? Vorrei sapere quando verrà data una risposta esaustiva a noi poveri comuni mortali !

Se scendessimo in piazza come scendiamo su Facebook altro che contratto.

Oltre alle cose più importanti, ci si fa a scrivere anche che lo straordinario deve essere facoltativo.

Ma scusate quali sono state le proposte avanzate?

La speranza che davvero non. Faccino ancora altri ritardi . Grazie Giampiero

Speriamo non sia un contratto peggiorativo...come l'ultimo.

Cmq anche un aumento di 100€ (che non daranno mai) sarebbe nulla di fronte i rincari dell ultimo periodo.

Che tipo di proposte sono state avanzate è saperlo?

Perché non informate i lavoratori dei punti da discutere e soprattutto dalle proposte avanzate..

Le proposte non vengono mai diffuse guarda un po'....aspettiamo ancora sette anni sono pochi...🤮

E intanto il tempo passa...

Ottimismo mah senza parole

Ma che comunicato e?????? VOLETE CAPIRE CHE I LAVORATOTI DOVETE INFORMARLI SUBITO E CHIARAMENTE? cosa hanno proposto ?

Non so riesce a capire ancora quello che chiedono i datori di lavoro e quello che avanza il sindacato boh un anomalia tutta nostra

Le aziende datoriali dovrebbero aumentare volentieri lo stipendio vista la scarsità di manovalanza che si trova con stipendi simili soprattutto al centro nord inoltre i costi saranno affrontati dai committenti come sempre quindi tutta questa manfrina da parte dei rappresentanti aziendali dovrebbe finire senza piangere miseria che sinceramente vista la crisi economica e l inflazione fanno solo incazzare! Era meglio votare conte così pagavano tutti 9 euro l'ora e tagliavano questa trattativa ignobile in corso da anni.

La parola d'ordine é sempre e comunque una soltanto...mai indietreggiare...specialmente in questo periodo buio

👍🏻👍🏻👍🏻

Non è che si va avanti con un rinnovo del contratto ma bensì con formazione e professionalità l’era degli operai armati sta per finire

Capito la prenderemo in quel posto come al solito 😡

Si vocifera, che il rinnovo è molto peggiorativo pare che la settimana lavorativa passerà da 40 a 48 ore quindi addio alla maggiorazione per lo straordinario vero UGL!!!!

Si possono aspettare anche altri mesi rinviando , l'importante che dopo 7 anni non si scenda a compromessi ridicoli pur di cocludere la trattativa.

Mi auguro che ci informiate prima di apporre firme che non ci rappresentano

View more comments

Carica di più